Bulgaria - “Il paese delle rose”

8 giorni / In evidenza: 

Servizi

7 x pernottamenti con colazione e cena in alberghi a 4*
Pullman dall’/all’Aeroporto e guida turistica parlante italiano durante l’intero viaggio
Tasse di soggiorno

Servizi pacchetto biglietti d‘ingresso

Distilleria di rose
Visita del monastero di Bachkovo
Visita del monastero di Rila
Sofia, Cattedrale Aleksandar Nevski

Date 2019

31.03. – 07.04.2019
06.10. – 13.10.2019

05.05. – 12.05.2019
02.06. – 09.06.2019
08.09. – 15.09.2019

14.07. – 21.07.2019
11.08. – 18.08.2019
   
Prezzi su richiesta

Itinerario

1. Giorno: Arrivo a Sofia

Incontro con la guida all’aeroporto di Sofia. Trasferimento in albergo. Cena e pernottamento.

2. Giorno: Sofia – Veliko Trnovo

Dopo la colazione proseguimento verso Veliko Trnovo. Vediamo le escavazioni della fortezza antica di Monte Tsarevets, alcune chiese ed il centro storico con strade di ciottoli. Il villaggio vicino Arbanassi rapresenta un museo dove si possono vedere case fortificate dal 16 e 17 secolo. Visitiamo anche una delle più antiche chiese nei Balcani. Cena e pernottamento in albergo.

3. Giorno: Veliko Trnovo – Shumen – Madara - Varna

Cominciamo la giornata con la moschea di Tombul a Shumen. Vicino a Shumen si trova Madara con il suo rilievo roccioso medievale di una statua a cavallo. Vicino a Varna con un paesaggio meraviglioso si trova
Pobitite Kamani – la pietra del deserto. La sabbia e la vegetazione sparsa danno al paesaggio l’aspetto di un deserto. Proseguimento verso Varna. Cena e pernottamento in albergo.

4. Giorno: Varna – Nessebar - Kazanlak

Dopo la colazione arrivo a Nessebar. Sporgente e brillante come una perla medievale bizantina tra i rulli del Mar Nero, Nessebar è senza dubbio una delle città più affascinanti e indimenticabili della costa bulgara. È famosa per il suo affascinante centro di UNESCO, dove gli strati di rovine traci si mescolano con chiese incedibili costruite tra il V ed il X secolo. Visitiamo anche la chiesa bizantina San Stefan, che appartiene al secolo medievale. Nel pomeriggio arrivo nel nostro albergo a Kazanlak. Cena e pernottamento.


5. Giorno: Kazanlak - Plovdiv

La giornata di oggi prevede la visita di Kazanlak. La regione è famosa per il meraviglioso olio di rosa, dove si possono vedere i campi coperti di rose e come si produce da sempre. Qua ogni anno all’inizio di giugno
c’è il festival della rosa, che è molto famoso. Sulla strada per Plovdiv – escursione al monastero di Batschkovo, situato in una valle di montagna fresca e selvaggia. Arrivo a Plovdiv. La città è una delle più grandi e più belle città della Tracia. Plovdiv conserva case nobili dove sono collocate case con dipinti e intagli. Il teatro romano che sta nella parte superiore della città è ora la Mecca dellla Bulgaria per gli amanti dell’opera. Cena e pernottamento in albergo a Plovdiv.

6. Giorno: Plovdiv – Le montagne Rhodope - Bansko

Colazione in albergo. Proseguimento verso Batak, uno dei posti più belli delle montagne Rhodope. Proseguimento con il pullman attraverso le belle valle e gole fino a Bansko. Bansko non è soltanto la metropoli del jazz di Bulgaria, ma anche il paradiso per gli sport invernali. Cena e pernottamento in albergo a Bansko.

7. Giorno: Bansko – Rila - Sofia

Dopo la colazione proseguimento verso il monastero di Rila, che fa parte del patrimonio di UNESCO, uno dei più importanti monasteri ortodossi del mondo.
Nel pomeriggo esploriamo la capitale bulgara, e ovviamente visitiamo il suo punto di riferimento: La Cattedrale Alexander Nevski. Cena e pernottamento in albergo a Sofia.

8. Giorno: Sofia

Trasferimento all’aeroporto e partenza.

Invia richiesta ora